Test della pellicola

Il test della lamina è consigliato per il test funzionale di un bagno a ultrasuoni - al momento della messa in funzione iniziale, poi a intervalli regolari (ad esempio ¼ all'anno). La frequenza del test è responsabilità dell'utente. Il test del foglio è una procedura semplice per visualizzare l'intensità e la distribuzione della cavitazione in un bagno a ultrasuoni. A tale scopo, viene inserito un foglio di alluminio teso su un telaio di prova. A seconda del tempo di sonicazione, questo viene perforato o distrutto in una certa misura dalla cavitazione.

Per la riproducibilità dei risultati del test è è importante che le condizioni del test siano sempre le stesse:

- Riempire la vasca oscillante fino al segno del livello di riempimento
- Temperatura del liquido di sonicazione
- Tempo di degassamento
- Posizionamento del telaio
- Tipo di film (marca, spessore)
- Durata della sonicazione
- Tipo e concentrazione della preparazione a ultrasuoni


Liquido per il test della lamina:

Per ottenere una cavitazione sufficientemente forte, la tensione interfacciale dell'acqua utilizzata per il test della lamina deve essere ridotta con l'aiuto di preparati contenenti tensioattivi.
Consigliamo i seguenti preparati per ultrasuoni:

TICKOPUR R 33, TICKOPUR R 30, TICKOPUR TR 7,
TICKOMED 1, STAMMOPUR R, STAMMOPUR DR 8

Se non è disponibile nessuna di queste preparazioni, un preparato neutro o
preparazione leggermente alcalina, non distruttiva dell'alluminio
uso. La preparazione deve essere approvata dal produttore per l'uso.
in un bagno a ultrasuoni.

Risultato del test e documentazione:
Il risultato del test deve essere valutato in base all'area perforata delle pellicole, mantenendo sempre le stesse condizioni di test. Le aree perforate delle pellicole devono sempre avere approssimativamente la stessa dimensione e distribuzione - non sono mai congruenti.
I test foil regolari sono l'unico modo per garantire un monitoraggio costante del processo, ad esempio nel ricondizionamento dei dispositivi medici.

I vetrini possono anche essere archiviati in modo adeguato (scansione, foto, ecc.). In questo modo è possibile confrontare i vetrini in qualsiasi momento.

Testare un bagno a ultrasuoni con il test della lamina

Riproducendo i video, lei accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.

Esecuzione del test della lamina

  1. Riempia il serbatoio oscillante con acqua e una preparazione a ultrasuoni adatta, nel dosaggio specificato dal produttore, fino al segno di riempimento.
  2. Degas il liquido (vedere le istruzioni per l'uso)
  3. Stenda un foglio di alluminio (foglio domestico di spessore da 10 μm a 25 μm) sul telaio di prova.
    A seconda delle dimensioni del vassoio, potrebbe essere che il
    La cornice si distingue.
    È sufficiente per coprire la parte immersa del telaio.
  4. Con gli ultrasuoni spenti, posiziona il telaio di prova in lamina coperto ad angolo al centro della vasca oscillante e lo fissa se necessario, vedi video.
  5. Accendere gli ultrasuoni e sonicare la pellicola per almeno 1 minuto, fino a quando si verifica una perforazione o un foro visibile.
    Con pellicole più stabili (più spesse o rivestite), la
    Il tempo massimo per il suono è di 3 minuti.
  6. Spenga gli ultrasuoni, rimuova la pellicola e lasci asciugare.
  7. La pellicola deve essere perforata, vedi immagine. In caso contrario, si raccomanda di far controllare il dispositivo da BANDELIN electronic GmbH & Co. KG.
  8. Archiviazione del foglio con la data del test e il numero di serie del bagno a ultrasuoni. Anche il modello di documentazione per il test della lamina può essere completato e archiviato.
  9. Dopo il test, la vasca oscillante deve essere risciacquata accuratamente per rimuovere le particelle di pellicola che si sono allentate.

File PDF hscaricare

Foglio di documentazione del test del vetrino

Il BANDELIN Scheda di documentazione del test della pellicola facilita la documentazione del test funzionale di un bagno a ultrasuoni.

Questo si chiuderà in 0 secondi

IT